Calciotto, Totti alza il gomito. Scoppia la rissa

Calciotto, Totti alza il gomito. Scoppia la rissa

In un contrasto l’ex numero dieci della Roma ha allargato il braccio e ha colpito al volto un avversario

di Redazione, @forzaroma

Rissa sfiorata in casa Totti durante il match di calcio a 8 tra la sua squadra allenata dal tecnico Cancellieri e il Frosinone, come riporta Gianluca Lengua su Il Messaggero.

Al 40’del secondo tempo il portiere ha rinviato lungo verso la trequarti avversaria, ad aspettare il pallone c’era proprio Francesco che ha allargato il braccio e ha colpito con il gomito la guancia sinistra del capitano ciociaro Iannuccillo.

L’arbitro ha fischiato il fallo e Totti si è scusato con l’avversario, ma gli animi hanno cominciato a scaldarsi con la panchina che ha accusato il direttore di gara di aver chiuso un occhio per tutto il match sui falli commessi dall’ex attaccante giallorosso. Pronta la risposta della panchina di casa verso i calciatori del Frosinone colpevoli di essere stati troppo duri conTotti: «Lo avete riempito di calci».

La partita è finita con un pareggio per 2-2 con strascichi anche nel post gara: Iannuccillo è stato medicato alla guancia e al labbro dove a riportato un taglio e Totti ha dovuto cenare con il ghiaccio sul gomito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy