Roma, Garcia: “Gol colpa di Szczesny”. E lui: “Il mio futuro è l’Arsenal”

Il tecnico francese ha punzecchiato il suo portiere nel post-partita. Il polacco, in un’intervista di Sky Sport andata in onda ieri notte, ha detto: “L’Arsenal è casa mia, se mi dessero una possibilità sceglierei loro”. Una situazione che rischia di creare imbarazzo nella settimana che porta al derby

di Redazione, @forzaroma

La sconfitta di ieri sera a San Siro lascia l’amaro in bocca per come è arrivata. Ma rischia anche di innescare una polemica molto scomoda e imbarazzante in casa giallorossa, come scrive Matteo Pinci su Repubblica.
Nella settimana che porta all’importantissimo derby (8 novembre, ore 15), infatti, sembra crearsi una situazione di “gelo” tra Rudi Garcia e Szczesny. Il tecnico francese, infatti, nel post partita non ha lesinato critiche verso il numero 25, reo di essere stato un po’ troppo lento in occasione del tiro vincente di Medel: “L’errore sul gol di Medel è suo – ha detto Garcia – , non era un tiro di Neeskens. Non ha avuto l’exploit sul gol preso: un portiere di questo livello ci deve permettere con la sua grande qualità di fare l’exploit“.

Caso ha voluto che subito dopo il post-partita di Inter-Roma, Sky Sport mandasse un’intervista proprio all’estremo difensore polacco. Intervista realizzata giovedì e mandata in onda ben dopo la mezzanotte di quella che, soprattutto per la Roma, è stata una “notte delle streghe“. Il portiere, in prestito dall’Arsenal, ha avuto parole al miele per la sua ex squadra:Se un anno fa mi avessero detto che sarei andato a Roma avrei pensato che fosse impossibile. Mi vedevo all’Arsenal per tutta la mia vita e, non mi nascondo, è ancora quello il mio sogno. Per me è una famiglia, devo così tanto a quelle persone che se mi dovessero dare un’occasione giocherei per loro“. Lui a Roma si trova bene e parla di voler “fare di tutto per vincere qui“, ma questo passaggio sulle sue ambizioni in chiave “Gunners” non sono piaciute a molti tifosi e chissà se sono piaciute alla società.

Come non è piaciuto alla Lazio il modo in cui Szczesny ha esultato mercoledì sera al momento del gol di Gomez. Un clima derby che si incendia in vista del match di domenica pomeriggio, con la squadra di Pioli che avrebbe attaccato la foto di quell’esultanza nello spogliatoio. E Pioli ha ammesso: “Quel festeggiamento di Szczesny? Sappiamo tutto…“. La stracittadina è già iniziata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy