Seimila tedeschi, ma l’invasione è pacifica

Seimila tedeschi, ma l’invasione è pacifica

Scattato comunque l’allarme sicurezza intorno allo stadio e non solo

di Redazione, @forzaroma

Dopo l’invasione “gialla” a Milano di quelli del Dortmund, oggi tocca a Roma ospitare seimila tifosi dell’altro Borussia di Germania: il Mönchengladbach.

Una vera e propria invasione all’Olimpico (saranno poco più di 20 mila i tifosi romanisti) che si preannuncia pacifica. Nonostante questo è scattato l’allarme sicurezza anche perché il precedente del 2013 con la Lazio (quando i tedeschi scesero in 10 mila) non fa ben sperare: due tifosi del Borussia accoltellati e diversi scontri. Ai supporter tedeschi – che già da ieri sera sono comparsi in centro – è stata consegnata una brochure con i punti di aggregazione da rispettare e l’itinerario fino allo stadio. Inoltre da tre ore prima dell’inizio e sino a due ore dopo il termine dell’incontro, nella zona dello stadio, nelle vie limitrofe nel centro storico è vietata la vendita per asporto di bevande bottiglie o contenitori di vetro ad eccezione di generi alimentari di prima necessità agli esercizi commerciali (alimentari, bar, pizzerie, ristoranti).

(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy