Riecco Perotti: all’andata l’unica presenza da 90 minuti

Riecco Perotti: all’andata l’unica presenza da 90 minuti

Ben quattro gli infortuni che hanno colpito in questa stagione l’argentino

di Redazione, @forzaroma

Contro il Bologna, all’andata, Perotti ha giocato l’unica partita da 90’ di questo campionato. Questo per rendere l’idea sulle enormi difficoltà incontrate dall’argentino in questa stagione, come riporta Leggo.

Ben quattro gli infortuni che hanno colpito: caviglia, flessore e polpaccio. L’ultimo stop il più duro di tutti: doveva giocare da capitano con l’Entella in Coppa Italia, si è fatto male nel riscaldamento ed è rimasto fuori altre 4 settimane.

Oggi tornerà all’Olimpico, in panchina. Con la speranza, magari, di mettere qualche minuto nelle gambe. L’obiettivo è chiaro: poter aiutare la squadra sabato prossimo a Frosinone e, soprattutto, esserci nella settimana di fuoco contro Lazio e Porto.

Di Francesco lo aspetta, lui non aspetta altro perché, come ha detto suo padre Hugo: “Diego vuole fare bene e terminare il suo contratto con la Roma”. Se ci riuscirà è tutto da dimostrare, ma non è tempo questo per pensare al futuro. Il presente è troppo importante. Il passato invece, a partire dalla pessima prova contro il Bologna un girone fa, va solo dimenticato.

(F. Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy