La Svezia difende Olsen: “Robin è forte e lo dimostrerà”

La Svezia difende Olsen: “Robin è forte e lo dimostrerà”

Hiljemark: “La Roma è un grande club e Robin ha qualche pressione in più nel dover sostituire Alisson, ma non si può impiccare il portiere se la squadra perde o pareggia una partita”

di Redazione, @forzaroma

Non solo a Roma. Robin Olsen sta vivendo giorni difficili pure in Svezia dove sono arrivate forti (e per niente velate) le accuse della stampa scandinava per le sue prestazioni in Nazionale e con la Roma. I media locali si sono poi scatenati ancora di più quando Olsen ha rifiutato di rilasciare interviste prima della partita contro la Turchia, come riporta Leggo.

A difendere il portiere dalle critiche ci hanno pensato i suoi compagni di squadra. “Sui giornali e sui siti italiani leggo buone valutazioni sulle sue partite, ma poi puntualmente viene screditato dai media locali. Questo non è buon giornalismo”, le parole del difensore ex granata Jansson.

Nelle prime giornate Robin ha giocato bene. Certo, è difficile sostituire Alisson che è stato il miglior portiere della passata Serie A, ma per ora Olsen se la sta cavando bene”, ha ammesso il difensore del Bologna Helander. La pensa allo stesso modo il genoano Hiljemark: “La Roma è un grande club e Robin ha qualche pressione in più nel dover sostituire Alisson, ma non si può impiccare il portiere se la squadra perde o pareggia una partita. Olsen è un grande portiere e lo ha dimostrato anche al Mondiale”.

(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy