De Rossi resta in A: più Milan che Fiorentina

De Rossi resta in A: più Milan che Fiorentina

L’ex capitano della Roma ha deciso di voler disputare ancora un anno ad alti livelli e quindi di rifiutare l’offerta arrivata da Los Angeles. Ci sta pensando anche l’Inter di Conte

di Redazione, @forzaroma

Fiorentina, Milan o Inter? Quel che sembra (quasi) certo è che vedremo De Rossi ancora in serie A. L’ex capitano della Roma ha deciso infatti di voler disputare ancora un anno ad alti livelli e quindi di rifiutare l’offerta arrivata da Los Angeles. Sul tavolo sono arrivate diverse proposte. Quella più importante riguarda il Milan di Massara.

L’ex dirigente romanista ha un ottimo rapporto con Sergio Berti, l’agente di Daniele che a Milanello ha già portato Romagnoli e Krunic. Qualche tempo fa, inoltre, Giampaolo aveva avvisato: “Daniele mi ha detto che vuole lavorare con me“.

Si riferiva a un ruolo di collaboratore tecnico che De Rossi potrebbe intraprendere tra un anno. Nel frattempo giocherà ancora una stagione. Ci sta pensando anche l’Inter di Conte che in quel ruolo sembra però puntare su Sensi e Barella. Poi c’è la Fiorentina. Quella presa maggiormente in considerazione, vista anche la vicinanza con la capitale. In viola ritroverebbe Montella come allenatore ma pure il ds Pradè. Il presidente Comisso però frena: “De Rossi è un bravo ragazzo, ma non ne so nulla. Sul calcio girano troppe fake news”. In corsa resta il Boca, unico club straniero preso in considerazione da Daniele che incontrerà il suo agente giovedì.

(F. Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy