Curve chiuse con la condizionale

di Redazione, @forzaroma

(Leggo – F.Balzani) Curve chiuse, ma con la condizionale. Ieri è stata applicata per la prima volta dal Giudice Sportivo la “sospensiva”relativa alla chiusura dei settori dello stadio per i cori di discriminazione territoriale.

 

La punizione alle curve di Milan,InterTorino Roma (in questo caso sia Sud che Nord) sarà sospesa per un anno con l’avvertenza che, nel caso di recidività nell’ambito di tale periodo, la suddetta sospensione verrà revocata e la sanzione si aggiungerà a quella deliberata per la nuova violazione.

 

In parole povere: le curve nelle prossime gare dei 4 club resteranno aperte, ma se i cori dovessero ripetersi scatterebbe la chiusura per due turni di campionato. I cori delle 4 tifoserie sono stati rivolti tutti contro la città di Napoli. Il caso più eclatante all’Olimpico dove il coro «Lavali col foco, Vesuvio lavali col foco» secondo la Procura Federale «è stato intonato 12 volte, 8 dalla curva Sud e 4 dalla Nord».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy