Coreografie, in Sud c’era ritratto l’amore

di finconsadmin

(Leggo – F.Balzani) Una tela con cornice giallorossa. Poi via i cartoncini bianchi ed ecco il ritratto: una bandiera con il volto di Dino Viola. Sotto lo striscione: «Dell’amor che non ha prezzo siamo il ritratto.

 

Amor che vince il tempo e resta intatto». Una coreografia sofisticata quella della Sud per il derby, che ha necessitato di una spiegazione. Sfottò via web sono piovuti dai laziali, che hanno fotomontato un assorbente al posto della tela, mentre i romanisti hanno incollato le foto delle ultime coreografie laziali e la scritta «riciclati» per criticarne la poca originalità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy