Roma stregata da Inzaghi. Il Benevento resiste anche in 10

Dopo 12 vittorie in 12 partite, i giallorossi di Fonseca steccano con una ‘piccola’

di Redazione, @forzaroma

E alla fine la Roma stecca. Dopo 12 vittorie in 12 partite con le squadre della seconda metà della classifica, Fonseca ha perso punti con una “piccola”, fermato dal Benevento di Filippo Inzaghi, che con questo 0-0 ha fatto anche un regalo al fratello. Alla Roma – scrive Matteo Pinci su ‘La Repubblica’ – non sono bastati nemmeno 37 minuti in superiorità numerica per il doppio giallo a Glik, né la presenza contemporanea di Dzeko e Mayoral. All’ultimo istante, rigore concesso alla Roma dell’arbitro Pairetto per fallo su El Shaarawy e poi rimosso dal Var Chiffi per un fuorigioco di Pellegrini. Ora Atalanta e Lazio sono davvero vicinissime.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy