Pruzzo: “Stasera la vittoria da Champions e se Spalletti fosse arrivato prima…”

“Mi aspetto una bella partita, molto equilibrata indubbiamente. La Roma ha valori sufficienti a superare la Fiorentina, fossi nei giallorossi cercherei di approfittare dei minuti finali”

di Redazione, @forzaroma

«Non c’è trippa per gatti». La vede così la corsa al terzo posto Roberto Pruzzo, ex centravanti sia della Roma sia della Fiorentina. Per lui l’undici di Spalletti è la netta favorita per arrivare davanti alle altre.

Dopo tanti anni un altro “spareggio” tra le due: chi vince?
«Mi aspetto una bella partita, molto equilibrata indubbiamente. La Roma ha valori sufficienti a superare la Fiorentina, fossi nei giallorossi cercherei di approfittare dei minuti finali: i viola sono bravi a tenere il ritmo alto, ma dopo un’ora di gioco calano. Credo che alla lunga potrebbero accusare la stanchezza di queste ultime settimane».

Insomma, lei vede davvero la Roma davanti ai viola…
«Sì. La Roma è la squadra più forte e la favorita per il terzo posto. E ora con Spalletti sta ritrovando le qualità che aveva smarrito nei mesi precedenti. Anzi, la Roma avrebbe anche la possibilità di arrivare seconda. Nel gruppo di testa mi pare decisamente la squadra più in condizione, e ha una rosa con tanta qualità. Spalletti sta lavorando benissimo, ha portato soluzioni a livello tattico che hanno generato i risultati attuali, ha saputo leggere le caratteristiche dei singoli giocatori, e soprattutto li sta utilizzando nei loro ruoli e nel miglior modo possibile. L’esempio perfetto è El Shaarawy, indicativo del cambio di rotta».

(M.Pinci)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy