Juve, anche Icardi per Sarri. La Roma domani su Fonseca

Juve, anche Icardi per Sarri. La Roma domani su Fonseca

Il portoghese e De Zerbi sono gli unici candidati rimasti per la panchina giallorossa

di Redazione, @forzaroma

Oggi la Juve farà la sua mossa, che a questo punto porterà anche le altre a definire i propri passi: l’incontro tra Paratici e Sarri può avvenire già in giornata, con la definizione degli accordi: servirà ratificare la risoluzione con il Chelsea, che i Blues vorrebbero rendere ufficiale solo una volta chiuso l’accordo col sostituto, Lampard. Motivo per cui ogni discorso potrebbe slittare di altre 24 ore, come riportano Giulio Cardone e Matteo Pinci su La Repubblica.

Il fantasma di Guardiola, che aleggia da mesi e negli ultimi giorni era tornato a infestare i notiziari bianconeri, perde invece forza. Con Sarri, alla Juve finirà per sbarcare pure Icardi: grazie allo scambio con Dybala – ancora da convincere ad accettare l’Inter – o senza. I nerazzurri hanno già il sostituto: oggi arriverà Dzeko dalla Roma per 13.5 milioni. Chissà se cambierà alenatore la Fiorentina: certo a ore può entrare nel vivo il cambio di proprietà. Rocco Commisso, imprenditore italo americano in trattativa con i Della Valle, è sbarcato ieri a Milano. Circolano nomi per la nuova Viola, con l’ex Milan e Roma Gandini candidato ad e Gattuso per la panchina.

La lista per la panchina della Roma comprende solo due nomi: Roberto De Zerbi e Paulo Fonseca gli unici candidati rimasti. Oggi i dirigenti della Roma vedranno l’allenatore del Sassuolo, che ritirerà un premio a Soriano nel Cimino, 70 chilometri a nord del Raccordo anulare: De Zerbi piace per il carattere deciso e la preparazione tattica.

In vantaggio però è il portoghese che allena lo Shakhtar Donetsk, con cui il primo contatto risale addirittura ad aprile: l’appuntamento è già fissato per martedì, probabilmente a Lisbona. Unico dubbio: la rapidità di adattamento al calcio italiano. Se convincerà i giallorossi, il club chiuderà il suo ingaggio nonostante la clausola da 5 milioni necessaria per liberarlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy