Giocare senza tifosi: ipotesi rimborso degli abbonamenti

Giocare senza tifosi: ipotesi rimborso degli abbonamenti

La società studia un indennizzo ai tifosi per le partite a porte chiuse

di Redazione, @forzaroma

La Roma punta dritta all’impegno di Europa League in programma il 12 marzo. Se venisse confermato per il prossimo weekend il recupero delle partite rinviate la scorsa settimana, i giallorossi non giocherebbero la gara contro la Sampdoria, proiettandosi verso il Siviglia. Tanto riposo in più per gli uomini di Fonseca, con la possibilità di rivedere a disposizione, un po’ prima del previsto, Lorenzo Pellegrini. Mentre la Roma – come riporta ‘La Repubblica’ – studia la possibilità di rimborsare biglietti e abbonamenti delle gare che si giocheranno a porte chiuse, magari con agevolazioni sui tagliandi della prossima stagione, Fonseca ha ripreso ieri a lavorare con la squadra a Trigoria. E la bella notizia è legata ai miglioramenti di Diawara, che potrebbe essere a disposizione per la sfida con la Samp di domenica 15 marzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy