Finalmente i bomber: i gol di Dzeko e Klose, rivincita da veri nove

Il centravanti bosniaco venuto dal City sta recuperando: ha segnato 4 reti nelle ultime 3 presenze da titolare in campionato

di Redazione, @forzaroma

Sia Roma che Lazio si stavano rassegnando al falso nueve per disperazione. Poi la domenica del risveglio di Dzeko e Klose, o della porta che – da piccina che era diventata, scrive Giulo Cardone su “Repubblica” – torna alle sue dimensioni normali. Dzeko la butta subito dentro a Udine. Il bosniaco venuto dal City sta recuperando: ha segnato 4 reti nelle ultime 3 presenze da titolare in campionato. Spalletti assicura che le critiche lo hanno motivato, e ora Dzeko mette in crisi l’Idea del suo tecnico, felice quando può rinunciare al vero nueve.

Così come Klose destabilizza Pioli, che lo ha lo ha lasciato in campo 95 minuti con l’Atalanta perché non pensava di utilizzarlo nella partita della vita di giovedì contro lo Sparta. Solo che quel vecchietto ha giocato da vero Klose: scatti, sponde, recuperi e due gol, i primi in campionato ma pesanti. Un ragazzino che lotta per farsi notare dal suo allenatore e convincerlo a dargli fiducia.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy