Dopo Spinazzola è sfida con l’Inter per Barella

Nelle ultime ore Petrachi ha scavalcato di nuovo l’offerta dei nerazzurri raggiungendo l’accordo con il Cagliari per 35 milioni più il cartellino di Defrel

di Redazione, @forzaroma

La nuova Roma di Paulo Fonseca inizia a prendere forma. Ieri è sbarcato nella Capitale il primo acquisto del mercato estivo giallorosso: Leonardo Spinazzola ha sostenuto le visite mediche a Villa Stuart e si legherà al club capitolino con un contratto di cinque anni a tre milioni di euro a stagione, come riporta La Repubblica.

Nelle prossime ore è attesa l’ufficialità dell’addio di Manolas che sta limando gli ultimi dettagli economici ma già nella giornata di oggi potrebbe firmare con il Napoli, mentre è ai saluti pure Gerson, in procinto di sbarcare alla Dinamo Mosca per 10 milioni di euro.

Petrachi prosegue il pressing su Barella, nelle ultime ore ha scavalcato di nuovo l’offerta dell’Inter raggiungendo l’accordo con il Cagliari per 35 milioni più il cartellino di Defrel. Malgrado Barella abbia da mesi un’intesa con Marotta grazie ai buoni uffici del procuratore Beltrami, il presidente dei Cagliari Giulini non è soddisfatto dell’offerta nerazzurra e sta spingendo il centrocampista verso la Capitale.

La prossima settimana, intanto, Petrachi e il ds della Juventus Paratici si incontreranno di nuovo per discutere del futuro di Gonzalo Higuain. Il club di Agnelli, che vorrebbe inserire nella trattativa anche Zaniolo, è deciso a sbarazzarsi dell’attaccante argentino che in questi giorni sta valutando offerte anche dall’estero e non è ancora del tutto convinto di venire alla Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy