Cosa aspettano Roma e Lazio dal mercato

Le due squadre della Capitale sono lì, in corsa per il quarto posto con altre 5 squadre strette in 6 punti. Tare e Monchi cercano l’uomo giusto per accontentare Inzaghi e Di Francesco

di Redazione, @forzaroma

Sarà un derby lungo 5 mesi e chi lo vince incasserà i milioni della Champions, da 40 in su, scrive Giulio Cardone su La Repubblica. Lazio e Roma sono lì, in corsa per il quarto posto con altre 5 squadre strette in 6 punti. I biancocelesti ne hanno due in più dei giallorossi, la sfida è apertissima e dal mercato può arrivare il tassello che fa la differenza.

Inzaghi ha bisogno di un esterno destro nel suo 3-5-2, un titolare che sia più forte di Marusic e Patric: d’altronde in quel modulo i due “treni” sulle fasce sono fondamentali. E poi magari di un centrale meno discontinuo di Luiz Felipe e Wallace.

Alla Roma invece servirebbe un grande centrocampista, un mediano di spessore che possa far coppia o sostituire De Rossi, ancora alle prese con il ginocchio infortunato. E anche un difensore centrale più affidabile del Fazio di questa stagione, visto che Marcano ha fallito e sarà ceduto. Poi c’è la questione del terzino destro: Florenzi si adatta ma fatica, Santon è una riserva, anche in quel ruolo un titolare sarebbe l’ideale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy