Cargnelutti spera in un futuro alla Manolas

Cargnelutti spera in un futuro alla Manolas

Se la prossima stagione non partirà il progetto della seconda squadra, andrà probabilmente a fare un’esperienza lontano da Roma

di Redazione, @forzaroma

Il primo contratto da professionista, Riccardo Cargnelutti l’ha firmato nel novembre del 2017, quando già si era capito quanto fosse un ragazzo promettente, sul quale puntare. Difensore centrale classe ’99, capitano della Primavera giallorossa, con alle spalle già un’esperienza al Torino: nel luglio del 2016 si è trasferito in granata dopo essere stato un elemento fondamentale degli Allievi Nazionali di Alessandro Toti, guidandone la difesa. Una cessione a titolo temporaneo con diritto di riscatto e controriscatto a favore della Roma. Che non si è infatti fatta poi sfuggire Riccardo, adesso ventenne (il suo compleanno è stato l’8 febbraio), riportandolo nella capitale dopo una stagione difficile al Torino, a causa di un infortunio al crociato che lo ha tenuto fermo per un bel po’ di mesi. Si ispira a Manolas e l’esperienza che ha già fatto lontano da Trigoria lo rende più maturo dei coetanei. Se la prossima stagione non partirà il progetto della seconda squadra, andrà probabilmente a fare un’esperienza lontano da Roma. Lo riporta La Repubblica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy