Ventunesimo secolo, Roma decimo club al mondo

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – A.F.Ferrari) La Roma è il decimo club del 21esimo secolo. Questo l’esito di una ricerca dell’Istituto Mondiale di Storia e Statistica del calcio, Iffhs, che ha stilato la classifica dei migliori club europei del 21esimo secolo.

La statistica è stata effettuata su 1600 club provenienti da 47 paesi europei più Israele (affiliata alla UEFA). Il miglior club, manco a dirlo, è il Barcellona che negli ultimi anni sta vincendo tutto (13 trofei vinti su 16 a disposizione con Guardiola in panchina). Al secondo posto il Manchester United e terzo l’Arsenal. Per quanto riguarda le squadre italiane, davanti a tutte c’è l’Inter con 2567 punti al quinto posto, seguita dal Milan all’ottavo con 2490, dalla Roma al decimo posto con 2140 punti e dalla Juventus 14esima con 2006 punti. Appena 33esima la Lazio. La statistica dell’Iffhs si basa sui punti fatti annualmente dai club nel Ranking Mondiale per club a partire dalla stagione 2000/2001 campionato che, come scordarlo, la Roma di Fabio Capello vinse con una cavalcata strepitosa conclusasi nel trionfo dell’Olimpico contro il Parma.

Da quella magnifica stagione ad oggi sono state molte, moltissime le soddisfazioni per i tifosi giallorossi. In questi undici anni la Roma ha vinto uno Scudetto, due Coppe Italia e due Supercoppe italiane. A cui vanno aggiunte serate storiche come quelle vissute in Champions League e in Coppa Uefa – Europa League – con Capello prima e Spalletti poi. Come scordare il 3-0 al Barcellona con i gol di Emerson, Montella e Tommasi, la vittoria ad Anfild Road contro il Liverpool (…) la vittoria al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid il 30 ottobre del 2001 – stadio in cui un’italiana non vinceva dal 1967 -, la seconda vittoria al Bernabeu del 5 marzo del 2008, la vittoria contro il Lione con il gran gol di Amantino Mancini, la vittorie all’Olimpico contro Manchester United e Chelsea e molte altre. In due di queste occasioni la Roma arrivò ai quarti di finale della Champions League senza però riuscire ad accedere alle semifinali.

In Italia poi sono stati innumerevoli i piazzamenti come le quattro finali di Coppa Italia e i sei secondi posti in campionato nelle stagioni: 2001/’02, 2003/’04, 2005/’06 (dopo sentenza calciopoli), 2006/’07, 2007/’08 e 2009/’10. Anche se in realtà in due di queste occasioni la Roma meritava il titolo ma errori arbitrali di vario genere impedirono ai tifosi giallorossi di gioire di un altro tricolore che sarebbe stato strameritato. Insomma undici anni pieni di gioie, soddisfazioni e purtroppo qualche recriminazione che il tifoso giallorosso difficilmente scorderà. Undici anni come le undici vittorie consecutive raggiunte dalla Roma di Spalletti nella stagione 2005/2006. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy