Sabatini fa rotta su Madrid

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – C.Zucchelli) – In attesa di sciogliere il nodo allenatore, il mercato della Roma si concentra sull’asse Italia-Spagna.

Oggi qualche emissario giallorosso – a meno che non vada lo stesso Sabatini – potrebbe assistere alla finale di Coppa del Re tra Barcellona e Bilbao dove di motivi interessanti per quanto riguarda la Roma ce ne sono parecchi. Il primo è Marcelo Bielsa, l’allenatore dei baschi che piace, e neanche poco, a Trigoria. Ma ce ne sono anche altri. Eccoli. Il primo riguarda Pablo Daniel Osvaldo. […]

Il procuratore dell’italo-argentino ha di recente avuto un colloquio con Sabatini e ha avuto rassicurazioni sul fatto che il calciatore non è sul mercato. Almeno per ora. Perché a fronte di un investimento di 18 milioni fatto appena un anno fa la Roma, se decidesse di cederlo, non può permettersi minusvalenze. Davanti a una sostanziosa offerta ecco che però tutto potrebbe cambiare. E due sono i club della Liga interessati a lui: il ricco ma per ora poco prestigioso Malaga e il ricco e super prestigioso Real Madrid. Contatti tra la Roma e il club campione di Spagna sono all’ordine del giorno visto che le due società stanno trattando il riscatto di Gago. Lui, contratto in scadenza con le merengues nel 2013, si è detto pronto ad abbassarsi l’ingaggio pur di restare a Trigoria, Baldini vuole tenerlo e ha chiesto uno sconto al Real sui 6 milioni pattuiti ufficiosamente un anno fa. Il Real si è detto disposto a venire incontro alle richieste della Roma ma ha in mente anche un’altra idea: il cartellino di Gago più una decina di milioni per arrivare a Osvaldo.[…]

Sempre sull’asse Italia-Spagna è in bilico il futuro di Bojan e José Angel: per il terzino c’è un interesse reale del Valencia che però finora ha avuto solo un timido approccio con la Roma. Il giocatore, ovviamente, è tutt’altro che incedibile e si aspetta un’offerta scritta per iniziare la trattativa. E un eventuale viaggio, oggi o la prossima settimana, di Sabatini in Spagna potrebbe facilitare tutto. «La Roma ha pensato di cedermi – ha ammesso il giocatore a una radio spagnola – Si è parlato di un interesse del Catania ma non accetterei questa soluzione. Se dovessi lasciare la Roma, la mia priorità è per il calcio spagnolo. Il Valencia? E’ una grande squadra, a chiunque piacerebbe giocarci. Naturalmente spero di giocare la Champions League. Vediamo cosa succede da qui in avanti». Un viaggio di Sabatini in Spagna potrebbe anche facilitare i rapporti col Barcellona per capire il futuro di Bojan: la Roma sembra orientata a confermare un altro anno di prestito, il giocatore però vuole capire chi sarà il nuovo allenatore e quante possibilità avrà di giocare.[…]

Considerando però che a Sabatini piace, e tanto, Destro (a metà tra Genoa e Siena e nelle mire sempre dei nerazzurri) non è escluso che nei prossimi giorni ci possano essere novità in questo senso. Magari trovando una soluzione che accontenti tutti. Infine notizie dalla Germania: la Roma sarebbe interessata a Andrè Schurrle, attaccante di ventidue anni del Bayer Leverkusen e della nazionale tedesca. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy