Gervinho a un passo, frenata Osvaldo-Fulham

di finconsadmin

(Il Romanista – F. Cassini) – Gervinho ha un piede sulla porta d’uscita dell’Arsenal. È quanto si dice in Inghilterra, dove il passaggio in giallorosso del pupillo di Rudi Garcia ai tempi del Lille viene dato ormai per fatto, nonostate Sabatini abbia trovato sì l’accordo con il giocatore, ma non ancora quello con i Gunners. Il ds è sempre in contatto con gli inglesi e conta di chiudere entro breve, anche perché la differenza fra domanda e offerta si è assottigliata e l’affare dovrebbe andare in porto per una cifra vicina ai dieci milioni di euro. Il giocatore intanto aspetta soltanto di salire sull’aereo per Roma, anche perché l’Arsenal non lo ha convocato per la tournée in Asia che ha visto impegnata la squadra di Wenger nell’ultima settimana. Per l’ivoriano la Roma significa Rudi Garcia, l’allenatore che è riuscito a tirare fuori il meglio da lui, che nella stagione del titolo francese con il Lille si era attestato su livelli di rendimento notevoli, al punto da guadagnarsi le attenzioni di Wenger, che lo ha portato a Londra. Nell’Arsenal, però, le cose non sono andate come avrebbe voluto e Gervinho non è riuscito a ripetere quanto di buono mostrato in Francia. Motivo in più per rispondere presente una volta che il suo vecchio allenatore ha lasciato il Lille e detto espressamente a Sabatini che l’attaccante esterno della sua lista era l’ivoriano dei Gunners. Il ds sta facendo di tutto per accontentarlo e l’accordo dovrebbe arrivare a breve.

 

Sabatini continua a lavorare anche sul fronte cessioni, con Osvaldo e Borriello in cima alla lista. Oggi l’ex Genoa raggiungerà la squadra a Boston, dopo il fallimento della trattativa con Preziosi (che però non può essere ancora considerata definitivamente chiusa) e il no agli spagnoli del Malaga. Proprio dalla Spagna potrebbe arrivare la notizia in grado di sbloccare il complicato giro di attaccanti che coinvolge mezza Europa: con i milioni (tanti, tantissimi) incassati per la cessione al Real Madrid di Gareth Bale, il Tottenham avrà parecchio da spendere e Baldini ne userà una parte per Roberto Soldado, attaccante del Valencia. Il club catalano avrebbe così il problema di trovargli un sostituto adeguato e fra i nomi dei candidati spicca quello di Daniel Osvaldo, a maggior ragione dopo il raffreddamento della pista londinese. Il Fulham, che la scorsa settimana sembrava a un passo dal centravanti, sembrerebbe pronto a virare su Darren Bent dell’Aston Villa. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy