Borini: «Sabato sarà dura, ma ci proveremo»

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – A.F.Ferrari) – «È tutto il campionato che cerchiamo di essere continui e con il passare del tempo ci troviamo sempre meglio.

I risultati arrivano da soli e arriveranno anche quelli positivi». Fabio Borini ne è sicuro. La Roma è sulla strada giusta. Ora bisogna insistere per cercare di raggiungere il terzo posto che vorrebbe dire poter giocare la prossima Champions League. Ma per farlo serve continuità. Continuità che «farà la differenza da adesso fino alla fine». L’attaccante della Roma, ospite insieme al portiere giallorosso, Maarten Stekelenburg, il team manager Salvatore Scaglia e il responsabile della comunicazione della Roma, Daniele Lo Monaco, del nuovo fan club “Oro&Porpora Roma Fans” che festeggiava la propria inaugurazione e celebrava il terzo anniversario del Roma Club Palazzo Chigi, affiliato all’AIRC, presso il ristorante “Cuccurucù”, ha poi parlato della prossima partita che vedrà la Roma impegnata a San Siro contro il Milan capolista. Partita non facile ma importante per restare lì insieme a Lazio, Udinese e Napoli e quindi continuare a sperare nel terzo posto.[…]

In questa stagione la Roma ha spesso fatto ottimi primi tempi salvo poi rischiare il tracollo nei secondi: «Sinceramente non c’avevo mai fatto caso. La partita non puoi viverla facendo distinzioni, primo e secondo tempo li vivi tutti insieme». L’ex attaccante dello Swansea è una delle rivelazioni di questo campionato: 10 gol e ottime prestazioni una dietro l’altra. Prestazioni che hanno attirato le attenzioni di Cesare Prandelli che di recente lo ha convocato in Nazionale. Nessuno si aspettava tutto questo da un ragazzo arrivato in sordina l’ultimo giorno del mercato estivo. Il più stupito di tutti però è lo stesso Borini: «Sta andando benissimo. Neanche io mi aspettavo andasse così bene. Il merito va senza dubbio al lavoro della società e quello mio personale».[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy