Under e Veretout: la Roma contro gli assalti del Napoli

Il turco in vendita, il francese invece per Fonseca è incedibile

di Redazione, @forzaroma

In pieno passaggio di proprietà da James Pallotta a Dan Friedkin che si concretizzerà lunedì 17 a Londra, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera, la Roma deve difendersi da un nuovo (doppio) attacco di mercato da parte del Napoli, che ha messo nel mirino due calciatori romanisti: Cengiz Under e Jordan Veretout.

Mentre per il primo la Roma è disposta a trattare, e lo ha già fatto nelle settimane scorse, il Napoli si sta muovendo direttamente con il procuratore del francese per capire se ci siano dei margini per un trasferimento.

La Roma (soprattutto Fonseca) lo ritiene incedibile ma il Napoli, che prima deve cedere Allan e che già la scorsa estate aveva provato a prenderlo dalla Fiorentina, è pronto a sferrare l’attacco. È più che cedibile, invece, Cengiz Under,che però la società giallorossa valuta più di 30 milioni di euro, cifra che il Napoli reputa troppo elevata.

A mischiare ulteriormente le carte, poi, c’è la vicenda Milik: l’attaccante si era promesso alla Juventus, ma l’arrivo di Pirlo ha rimesso tutto in gioco. Alla Roma piace, ma solo in alternativa a Edin Dzeko. Se, come sembra, il bosniaco rimarrà in giallorosso, il Napoli non potrà giocare la carta-Milik per arrivare ai suoi obiettivi.

Si preannuncia un duello di mercato anche per Vitaliy Mykolenko, terzino sinistro classe 1999 che in questa stagione nella Dinamo Kiev ha collezionato 18 presenze realizzando 2 gol e 6 assist e che interessa anche all’Inter. Sempre nella Dinamo Kiev c’è Kedziora, terzino destro classe ’94, con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, monitorato dalla Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy