Un Borja da 10 (gol): “Imparo da Edin”. El Sha: “Sono sicuro che qui mi divertirò”

L’attaccante spagnolo entra al posto di Dzeko e firma l’ennesimo gol stagionale

di Redazione, @forzaroma

Gli sono bastati pochi minuti, nel finale, per trovare il gol che ha virtualmente chiuso il discorso qualificazione, il decimo (6 in serie A e 4 in Europa League) della sua stagione, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

È stata una bella serata per Borja Mayoral, che ha risposto con un gol a quello in apertura di Edin Dzeko: “Sono in un buon momento – le sue parole a Sky -: sono molto contento perché sto aiutando la squadra. Cerco di farlo in ogni partita e se posso segnare, lo faccio“. La staffetta con Dzeko è stata utile per entrambi: “Io imparo da Edin perché lui ha qualità, ha fatto tanto nel calcio e io cerco di seguirlo. Rispetto a lui faccio un calcio diverso, magari vado più negli spazi ma è il tecnico che decide chi gioca: io voglio solo aiutare la squadra“.

Da ieri la concorrenza in attacco si arricchisce della presenza di Stephan El Shaarawy, al suo secondo esordio in maglia giallorossa: “Non vedevo l’ora – le parole del Faraone -. Sono contento di essere tornato in campo, le sensazioni sono più che positive. Credo che mi divertirò perché ci sono tanti calciatori di qualità, che stanno dimostrando di essere da grande squadra. Spero di dare il mio contributo“.

Parte del merito è stata anche di Leonardo Spinazzola, autore dell’assist per Dzeko dopo cinque minuti e poi capace di una gara di grande sacrificio da centrale difensivo: “Abbiamo avuto tanta sfortuna con gli infortuni, io e altri abbiamo giocato fuori ruolo ma tutti si sono sacrificati nel modo giusto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy