Roma, tutti convocati. Garcia sceglie i meno acciaccati

A centrocampo dovrebbe trovare spazio Vainqueur al fianco di Nainggolan e Florenzi. De Rossi e Keita partono dalla panchina

di Redazione, @forzaroma

Tanti i dubbi di Garcia per questo derby contro la Lazio: Florenzi o Iago Falque, De Rossi o Vainqueur, Keita o Nainggolan, Torosidis o Maicon. Un rebus che il francese dovrà sciogliere questa mattina in albergo. Per non sbagliare l’allenatore li ha convocati tutti, nonostante gli acciacchi.

«De Rossi ha un ematoma – le parole del tecnico -, ma se gioca non ci sono rischi. Ha solo un dolore, dipenderà dalle sensazioni, magari sarà complicato giocare tutta la partita». Ragione per cui, proseguendo su questa logica, è probabile che il centrocampista possa partire dalla panchina, lasciando spazio non a Keita, che non gioca da 40 giorni, ma a Vainqueur. Il francese è l’unico completamente «sano» del reparto, visto che pure Nainggolan ha un dolore al ginocchio sinistro per una botta rimediata contro il Bayer Leverkusen, come riporta Gianluca Piacentini su “Il Corriere della Sera”. Il Ninja stringerà i denti, su questo non ci sono dubbi, e al suo fianco avrà Vainqueur e Florenzi, l’unico acciaccato che Garcia dovrebbe inserire nella formazione titolare.

«Sarà un derby triste – le parole di Garcia alla vigilia -, in un Olimpico vuoto. Vogliamo vincerlo non solo perché affrontiamo la Lazio, ma anche perché vogliamo tornare in testa alla classifica. La mia squadra deve giocare da Roma, dando in campo il 200%».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy