Roma, l’ennesima ripartenza. Spalletti: “Cancelliamo l’Europa”

Il tecnico giallorosso dice: “Quello che è successo è doloroso, ma gli episodi dolorosi non ci toglieranno mai la voglia. E lo dimostreremo”

di Redazione, @forzaroma

La Roma affronta questa sera il Palermo con l’intenzione di cancellare il passo falso contro l’Austria Vienna, e ripartire, come scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera. Luciano Spalletti fissa gli obiettivi della squadra giallorossa. «In Europa League ci siamo riposati, contro il Palermo vogliamo ripartire: quello che è successo è doloroso, ma gli episodi dolorosi non ci toglieranno mai la voglia. E lo dimostreremo».

La formazione rosanero proviene da un pareggio e due sconfitte nelle ultime tre gare, ma ha conquistato tutti i suoi 6 punti in trasferta.

L’ennesima rimonta subita dalla Roma è stata interpretata da molti come una mancanza di personalità da parte della squadra. Una qualità che è difficile allenare, mentre sarebbe più facile intervenire sul mercato con giocatori di livello. «Deve essere una qualità del professionista in generale – dice Spalletti –  a noi ogni tanto capita di fare la scelta sbagliata: ci riposiamo un po’ troppo prima di ripartire. Le poche vittorie internazionali? Dobbiamo migliorare, ma siamo stati anche bravi ad arrivarci spesso, in Europa. Noi ci siamo, vogliamo restarci, è una necessità farlo perché abbiamo il nome della capitale dell’Italia sulle spalle».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy