Roma, Fonseca prudente: “Wolfsberger pericoloso”

Roma, Fonseca prudente: “Wolfsberger pericoloso”

Dzeko e Kolarov riposano, il tecnico lancia Kalinic e Spinazzola

di Redazione, @forzaroma

Dopo il susseguirsi degli impegni ravvicinati, i due leader giallorossi Kolarov e Dzeko, sono pronti ad accomodarsi in panchina. Come riportato da Luca Valdisseri di Il Corriere della Sera, Paulo Fonseca sa che la partita di Europa League con il Wolfsberger (a Graz, 18.55) non sarà una passeggiata di salute, calcolando il poker degli austriaci sul campo del Borussia Moenchengladbach. Visti i numerosi infortuni , un occhio vigile andrà anche a Cagliari, prossima avversaria in campionato. Così il serbo e il bosniaco, grandi amici, stasera andranno in panchina. Al loro posto, Spinazzola e Kalinic. Kolarov, fin qui, aveva giocato 7 gare su 7, 630 minuti su 630, più 180 in Nazionale; Dzeko aveva saltato soltanto gli ultimi 17 minuti della gara contro l’Istanbul Basaksehir, già sul 3-0. Quindi, al posto del centravanti bosniaco, giocherà Kalinic dall’inizio. Dopo i fatti con la Croazia nella finale del Mondiale 2018, l’ex Milan ha una gran voglia dirivincita. Il classe ’88, ha segnato il suo ultimo gol il 16 gennaio 2019, con l’Atletico Madrid in Coppa del Re di Spagna contro il Girona (finì 3-3 e i catalani si qualificarono per la regola dei gol in trasferta). L’ultima presenza da titolare, invece, è datata 9 marzo 2019, in campionato: Atletico MadridLeganés 1-0. Una vittoria in Austria avvicinerebbe tantissimo la qualificazione al turno successivo, ma la stagione è lunga e la Roma falcidiata dagli infortuni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy