Roma, è corsa contro il tempo per Taison, Rugani e Kalinic

Roma, è corsa contro il tempo per Taison, Rugani e Kalinic

Perotti out almeno due mesi, ma il d.s Petrachi resta legato ai paletti finanziari

di Redazione, @forzaroma

Lo stop di Perotti, out due mesi per una lesione alla coscia sinistra, è una vera tegola e non è un caso che ieri sia tornato a circolare con insistenza il nome di Taison, brasiliano che Fonseca ha già avuto allo Shakhtar. Viste le difficoltà avute per mesi sembra complicato che possano arrivare due centrali difensivi. Il Bayern ha offerto Jerome Boateng, ma le cifre dell’operazione sono troppo alte. Come scrive Piacentini su Il Corriere della Sera, sono stati ripresi i contatti con la Juve per Rugani, che chiede un quinquennale da 3 milioni netti a stagione. Per il ruolo di vice Dzeko resta in pole Kalinic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy