Il metodo Friedkin promosso: “Ma adesso svegliate il gigante”

Di Livio: “Le proprietà vincenti raccolgono risultati senza fare proclami”, Graziani: “Confido nella maggior presenza della nuova proprietà a Roma, rispetto a Pallotta”

di Redazione, @forzaroma

Con le loro prime dichiarazioni Dan e Ryan Friedkin hanno fatto centro, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

ùSono molti i tifosi che sui social e nelle radio hanno apprezzato la prima uscita pubblica del presidente e di suo figlio e anche tra gli addetti ai lavori l’impressione è stata positiva. “Ho apprezzato molto le dichiarazioni del nuovo presidente – ha detto Angelo Di Livio l’auspicio è che dalle parole si passi ai fatti, le proprietà vincenti raccolgono risultati senza fare proclami”.

Positivo anche Ciccio Graziani: “Confido nella maggior presenza della nuova proprietà a Roma, rispetto a Pallotta. Il ritorno di Smalling sarebbe fondamentale, Veretout va blindato”.

Più cauto invece Roberto Pruzzo: “La cosa più importante è liberarsi dagli esuberi che non hanno più logica di restare. Credo che quella che sta iniziando sarà una stagione di transizione, spero di sbagliarmi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy