Trigoria, seduta tattica. A parte De Rossi, Florenzi, Dzeko ed El Shaarawy – FOTO

Trigoria, seduta tattica. A parte De Rossi, Florenzi, Dzeko ed El Shaarawy – FOTO

Giallorossi al lavoro per preparare il big match contro la Juventus, in programma sabato sera all’Allianz Stadium

di Redazione, @forzaroma

Torna un po’ di sereno a Trigoria. La vittoria per 3-2 sul Genoa e il sorteggio fortunato contro il Porto hanno riportato qualche sorriso sui volti della Roma. Non c’è tempo però per distrarsi: sabato sera (ore 20.30) la delicatissima sfida contro la Juventus all’Allianz Stadium. Dopo la seduta di ieri mattina, oggi pomeriggio i giallorossi si sono ritrovato al ‘Bernardini’ per continuare a preparare la partita contro Cristiano Ronaldo. Da valutare le condizioni di Dzeko e De Rossi, mentre saranno sicuramente fuori dai giochi El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini.

INFORTUNATI

Edin Dzeko: problema al flessore sinistro, possibile rientro con la Juve.

Stephan El Shaarawy: problema al flessore destro, stop da valutare.

Lorenzo Pellegrini: ricaduta muscolare al flessore della coscia destra, stop da valutare.

Daniele De Rossi: sindrome influenzale, stop da valutare.

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 14.30 – Dopo una prima parte di seduta in palestra, la squadra scenderà in campo per un riscaldamento con circuiti. Successivamente i giallorossi saranno impegnati in esercitazioni tattiche. Lavoro individuale per De Rossi, Florenzi, Dzeko ed El Shaarawy. Out Lorenzo Pellegrini per sindrome influenzale.

PROBABILE FORMAZIONE

Tutto ruota intorno alla scelta del modulo e alle condizioni degli infortunati. Se la Roma dovesse tornare con la difesa a quattro, possibile che Santon giochi terzino con Florenzi spostato in avanti. Si attendono notizie da De Rossi e Dzeko: se dovessero recuperare in extremis, giocherebbero al centro del centrocampo e dell’attacco.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Florenzi, Zaniolo, Under; Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy