Trigoria, seduta atletica e tattica. Scarico per Kolarov, a parte Pastore e Veretout – FOTO

I giallorossi al lavoro al Fulvio Bernardini: personalizzato anche per Perotti, Mancini, Fazio e Spinazzola

di Redazione, @forzaroma

La Roma piano piano ritrova i nazionali. Dopo Under è stato il turno anche di Kolarov, che oggi ha svolto una seduta di scarico dopo il doppio impegno con la Serbia. I giallorossi agli ordini di Fonseca continuano a preparare a Trigoria la partita contro il Brescia, in programma domenica alle 15 allo stadio Olimpico.

INDISPONIBILI

Davide Zappacosta: rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, out 4-6 mesi.

Bryan Cristante: distacco del tendine dell’adduttore destro, rientro nel 2020.

Nikola Kalinic: lesione di primo grado al collaterale mediale, out 2 mesi.

Leonardo Spinazzola: affaticamento muscolare al flessore destro, in dubbio per il Brescia.

Gianluca Mancini: affaticamento muscolare al polpaccio, possibile rientro per il Brescia.

L’ALLENAMENTO 

La squadra si è allenata agli ordini di Fonseca svolgendo prima il consueto torello, poi lavoro atletico e tattico. Allenamento personalizzato per Veretout, Fazio, Pastore, Spinazzola e Perotti, che gestiscono i carichi di lavoro delle settimane precedenti. Anche Mancini a parte per l’affaticamento al polpaccio mentre Kolarov è rientrato dalla Nazionale e ha svolto lavoro di scarico.

PROBABILE FORMAZIONE

Contro il Brescia Fonseca ritrova abbondanza. In porta ci sarà Pau Lopez, in difesa ancora Santon con Smalling-Mancini al centro e Kolarov a sinistra. Sicuro del posto Veretout, accanto a lui può esserci Diawara. Sulla trequarti rientrano Pellegrini e Mkhitaryan, ma è più probabile che giochino a partita in corso: possibile titolare Perotti (visto che Kluivert sarà uno degli ultimi a tornare) con Pastore e Zaniolo. Davanti Edin Dzeko.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Pastore, Perotti; Dzeko.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy