Zampa (Ministero della Salute): “Al momento non consideriamo la riapertura degli stadi”

Zampa (Ministero della Salute): “Al momento non consideriamo la riapertura degli stadi”

Queste le parole della sottosegretaria: ”Solo i dati ci diranno quando potremo riportare la gente negli impianti”

di Redazione, @forzaroma

la Sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, è tornata a parlare della situazione sportiva in Italia concentrandosi soprattutto sulla riapertura degli stadi e degli impianti. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Riaprire gli stadi? Sono i dati a decidere. Non c’è mai stata nessuna preclusione. Inizialmente eravamo preoccupati per la ripresa, che poi è arrivata. Quindi aspettiamo i dati e vediamo anche se si potrà portare gente agli stadi, con norme di sicurezza assolute. In ogni caso, il tema per ora non è stato preso per niente in considerazione. Il CTS ha una marea di situazioni di cui occuparsi, il loro lavoro è enorme, dobbiamo loro molte buone indicazioni. Fermo restando che l’ultima parola sta alla politica. È anche grazie a loro se il calcio può riprendere, l’Italia ha lavorato bene ed è stata modello per altri Paesi Europei, indicando una strada. Lasciamoci con un velo di speranza anche sull’apertura degli stadi, porterò questo quesito, ne sarò portavoce”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy