Serie A, Milan-Juventus 1-0. Il baby Locatelli punisce i bianconeri

Un siluro del giovane rossonero affonda Allegri. Nel primo tempo annullato un gol regolare a Pjanic

di Redazione, @forzaroma

A San Siro il Milan di Montella riesce nell’impresa e sconfigge i campioni d’Italia. Decisivo un gol di Locatelli al 65′. Il talentino classe 1998 fulmina Buffon con un siluro a incrociare che, dopo aver scheggiato la traversa, si insacca alle spalle del portiere bianconero. La vittoria rossonera accorcia le distanze in classifica ed ora la Juventus è avanti di sole due lunghezze proprio dal Milan. La squadra di Montella è momentaneamente seconda in solitaria, aspettando il posticipo dell’Olimpico tra Roma e Palermo.

I bianconeri, però, si sono visti annullare un gol regolare di Pjanic. Sul pallone del bosniaco prova a intervenire Bonucci, disturbando Donnarumma. La posizione di partenza del difensore è regolare, ma Rizzoli, dopo aver convalidato la rete, torna sui suoi passi e lo annulla per fuorigioco. Veementi le proteste del centrocampista, che viene pure ammonito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy