Serie A, manita dell’Inter al Benevento. Udinese-Spezia, 0-2: doppietta di Galabinov

Per i nerazzurri a segno Lukaku (due gol), Gagliardini, Hakimi e Lautaro Martinez

di Redazione, @forzaroma

I recuperi della prima giornata di Benevento-Inter e Udinese-Spezia giungono al termine. Al Ciro Vigorito la squadra di Pippo Inzaghi viene surclassata da quella di Antonio Conte: dopo soli 28 secondi Lukaku porta in vantaggio i nerazzurri su assist di Hakimi per poi ripetersi al 28′, tra i due gol mette la firma anche Gagliardini (25′). Caprari accorcia le distanze (34′) ma Hakimi ristabilisce le gerarchie al 42′: il marocchino, in 60′ minuti con la maglia dell’Inter ha favorito 2 assist e segnato una rete. Nella ripresa la squadra di Conte manovra il gioco, trovando il gol della manita a firma di Lautaro Martinez ma pagando un’altra volta la propria disattenzione: arriva così l’altra rete di Caprari (76′). Alla Dacia Arena l’Udinese, vittima delle tante assenze, è costretta a subire la doppietta firmata da Galabinov (29′ e 90’+4′). In trasferta, dunque, la storica prima vittoria dello Spezia in Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy