Serie A, Crotone-Parma 2-1: Messias super, Kucka non basta

L’attaccante rossoblù spazza via i ducali con una doppietta siglata nel primo tempo

di Redazione, @forzaroma

Tre punti fondamentali in ottica salvezza per il Crotone di Stroppa, che grazie a un primo tempo fantastico di Messias batte la squadra di Liverani per 2 a 1. Partita che inizia a ritmi blandi, con il Parma che cerca di tenere maggiormente il pallino del gioco e che si rende pericoloso con qualche sortita offensiva di Karamoh. Proprio qualche secondo dopo un’occasione dei ducali il Crotone passa: Messias  si gira come un ballerino in area di rigore e di destro batte Sepe. L’attaccante dei calabresi si ripete qualche minuto più tardi, rispondendo al palo dello scatenato Karamoh con uno scavetto di interno destro che beffa Osorio e supera di nuovo il portiere avversario. Nella ripresa Liverani pesca dalla panchina e riesce subito a dare la scossa alla gara, trovando la rete del 2 a 1 con un colpo di testa di Kucka. Il forcing ospite continua per tutti gli otto lunghissimi minuti di recupero, ma il fortino di Stroppa tiene e il Crotone si regala così una serata a meno due dalla zona salvezza, in attesa delle partite di domani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy