Nazionale, Conte aderisce alla campagna Ice bucket Challenge. Doccia gelata il 1° settembre

Nel giorno del raduno della Nazionale il neo Ct si sottoporrà al rito e devolverà con una sua offerta personale una somma per la lotta alla Sla

di finconsadmin

Anche il neo commissario tecnico della nazionale italiana, Antonio Conte, aderisce alla campagna Ice bucket Challenge per raccogliere fondi per la lotta alla sclerosi laterale amiotrofica: lo ha annunciato ai microfoni di Sabato Sport su Radio 1 il direttore generale della Figc, Antonello Valentini. «Ho sentito Conte e mi ha detto che il prossimo primo settembre – ha detto Valentini – nel giorno del raduno della Nazionale (prima dell’amichevole con l’Olanda e la prima partita di qualificazione per gli Europei contro la Norvegia), si sottoporrà al rito della doccia gelata e devolverà con una sua offerta personale una somma per la lotta alla Sla».

 

Valentini ha sottolineato, in proposito, l’impegno della Federcalcio e delle leghe: «Non si fa mai abbastanza – aggiunge – l’iniziativa della secchiata d’acqua ha avuto una eco mondiale, allora ben vengano anche queste iniziative. Lo sport italiano non si è mai tirato indietro. Come Figc siamo al terzo bilancio sociale. Facciano tanto – ha concluso il dg della Federcalcio – come anche tanti calciatori che in maniera anonima contribuiscono con le proprie tasche a sostenere queste raccolte. Il calcio riceve tanto giusto che restituisca qualcosa alla società».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy