Leverkusen, nuovo infortunio per Schick. Völler: “Fuori solo tre o quattro settimane”

Il centravanti ceco si è infortunato alla coscia sinistra contro lo Stoccarda, dopo il gol di testa al 7′

di Redazione, @forzaroma

Sabato scorso Patrik Schick, dopo il gol di testa al 7′ alla Mercedes-Benz Arena, ha dovuto lasciare il campo per un infortunio al 20′ del match tra Stoccarda e Leverkusen (finito 1-1). Dopo il primo gol con la sua nuova maglia tedesca, durante uno scatto il centravanti ceco ha avvertito un problema alla coscia sinistra. Domenica l’amministratore delegato Rudi Völler aveva poi tirato un sospiro di sollievo e rassicurato i tifosi: “Probabilmente starà fuori solo tre o quattro settimane. Non è così grave come avevamo temuto. È importante che il tendine non sia coinvolto”. Schick è stato venduto dalla Roma a titolo definitivo al Bayer Leverkusen per una cifra pari a 26,5 milioni di euro, nella sessione di mercato appena conclusa e conserverà il 10% in caso di futuro trasferimento a un altro club.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy