Lazio, Tare: “Ben presto taglieremo gli ingaggi anche noi. Sembra di vivere in un film horror”

Dopo la Juventus anche la Lazio sembra intenzionata a tagliare gli stipendi ai propri giocatori

di Redazione, @forzaroma

La Juventus è stata la prima squadra italiana, di comune accordo con i giocatori, a tagliare parte degli stipendi. Probabilmente la squadra bianconera sarò la prima di una lunga serie. Anche la Lazio infatti sembra orientata verso questa scelta. Ad annunciarlo è stato il direttore sportivo Igli Tare. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sport1:

“Dobbiamo ancora pensarci. I nostri calciatori sono in contatto tra loro, ma non hanno ancora parlato di questa situazione. Ma posso immaginare che ben presto taglieremo gli ingaggi anche noiSembra di vivere in un film horror. All’inizio tutto è stato preso un po’ alla leggera. Ora non parliamo più di una situazione sola, ma di una guerra. Se vedi i camion militari che partono con le bare dei morti dentro, rimani scioccato e senza parole. E i numeri dei deceduti purtroppo ogni giorno sono terrificanti. Questo è un disastro per l’intero Paese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy