Diritti tv, rischio doppio abbonamento per vedere la Serie A

Diritti tv, rischio doppio abbonamento per vedere la Serie A

A meno di accordi fra le emittenti, i pacchetti messi in vendita non prevedono esclusive

di Redazione, @forzaroma

I tifosi di calcio rischiano di dover sottoscrivere due abbonamenti per poter vedere le partite di Serie A. E’ questo che è scaturito dall’assemblea della Lega tenuta oggi a Milano per i diritti tv. Ci sono 3 pacchetti principali, ma nessuno degli operatori interessati potrà acquistarli tutti. Ci saranno almeno due vincitori, che potranno però negoziare poi con le altre piattaforme la cessione delle esclusive. Se così non sarà, scrive AdnKronos, al tifoso resterà l’unica possibilità di sottoscrivere due abbonamenti o andare al pub a vedere le partite. Una scelta fatta dalla Lega per garantire un maggiore guadagno (il costo totale ammonterà ad un minimo di 1,1 miliardi di euro). Le offerte dovranno arrivare nella mattina di martedì 13 giugno (con possibilità di rilanci immediati), giornata in cui la Lega Calcio conta di chiudere l’iter, a circa di due mesi dall’inizio del campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy