Coronavirus, Premier League ferma fino al 30 aprile

Coronavirus, Premier League ferma fino al 30 aprile

Il limite per la fine della stagione 2019/2020 potrà essere esteso nel caso in cui non si riesca a terminare entro il primo giugno

di Redazione, @forzaroma

In risposta alle misure restrittive del calcio europeo causate dal coronavirus continua ad adeguarsi anche la Premier League. Sul sito ufficiale del campionato inglese viene prolungato lo stop della competizione fino al prossimo 30 aprile. Secondo quanto riportato nella nota ufficiale, il consiglio di amministrazione della FA (Football Association) ha concordato che il limite per la fine della stagione, impostato al primo giugno, può essere esteso a data da destinarsi per il 2019/2020 in relazione al calcio professionistico.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy