Coronavirus, morto Lorenzo Sanz: è stato il presidente di Capello al Real Madrid

Coronavirus, morto Lorenzo Sanz: è stato il presidente di Capello al Real Madrid

L’ex numero uno delle Merengues aveva 76 anni. Era ricoverato all’ospedale da martedì

di Redazione, @forzaroma

Il coronavirus miete un’altra vittima illustre. Si tratta di Lorenzo Sanz, ex presidente del Real Madrid, che si è spento a 76 anni dopo aver contratto il covid-19. Sanz era ricoverato da martedì scorso in situazione critica. E’ stato il numero uno dei Blancos dal 1995 al 2000. Nella stagione 1996-1997 aveva assunto Fabio Capello, artefice poi della vittoria della Liga.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy