Coronavirus, Eca e Uefa a colloquio per la revisione del fair play finanziario

Coronavirus, Eca e Uefa a colloquio per la revisione del fair play finanziario

Le due associazioni al tavolo delle trattative per rendere meno grave la crisi causata dalla malattia

di Redazione, @forzaroma

La crisi finanziaria, al termine dell’emergenza sanitaria causata dal coronavirus, investirà anche il mondo del calcio. E’ per questo che, in questi giorni, ECA (European Club Association) e UEFA sono seduti al tavolo delle trattative per la revisione del fair play finanziario mentre la Fifa discute lo status dei calciatori in merito ai loro tesseramenti e trasferimenti nella sessione estiva. Secondo quanto riportato da Arancha Rodriguez, giornalista spagnola, i negoziati tra Leghe Nazionali e Fifpro (la Federazione Internazionale dei calciatori professionisti) sono già avviati per rendere la crisi meno grave.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy