Champions, spettacolo al Camp Nou: Messi trascina il Barça, Liverpool ko 3-0

Champions, spettacolo al Camp Nou: Messi trascina il Barça, Liverpool ko 3-0

I blaugrana battono nettamente i Reds, che pure giocano anche meglio: Suarez e poi la doppietta dell’argentino ipotecano la finale

di Redazione, @forzaroma

Ci si aspettava forse il match dell’anno e così è stato. Dopo Tottenham-Ajax, anche Barcellona e Liverpool si sono scontrate nella semifinale di andata di Champions League. Al Camp Nou va in scena un vero e proprio spettacolo, con contenuti tecnici stellari e due squadre straordinarie. Primo tempo bellissimo, che vede passare in vantaggio i blaugrana grazie alla rete in spaccata di Luis Suarez. La squadra di Klopp gioca e crea, così come nel secondo tempo chiude i padroni di casa nella propria metà campo, salvati anche dalle parate di ter Stegen. Poi, però, sale in cattedra Lionel Messi: il campione argentino prima segna il gol del 2-0 a porta vuota raccogliendo il pallone dopo la traversa di Suarez, poi inventa letteralmente il 3-0. Punizione perfetta del 10 del Barça, da almeno 25 metri, potente e precisa sotto il sette. Alisson non può nulla. Per il Liverpool è una vera e propria doccia fredda, il passivo è forse esagerato e in più ci si mette la sfortuna visto il palo colpito da Salah a porta quasi vuota in seguito a due salvataggi sulla linea. Per i Reds è durissima, mentre il Barcellona è con un piede in finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy