Caos calendari: prende quota l’opzione Europei invernali, come per i Mondiali in Qatar

Caos calendari: prende quota l’opzione Europei invernali, come per i Mondiali in Qatar

Disputare la rassegna continentale a Natale permetterebbe di non spostarla al 2021, quando sono già in programma Mondiale per club ed Europeo femminile

di Redazione, @forzaroma

L’incontro tra Uefa e federazioni per il riassetto dei calendari del calcio è in programma martedì, sul tavolo la proposta di far slittare l’Europeo per finire campionati e Coppe nei mesi estivi. Come riporta ‘La Stampa’, infatti, tra le idee anche quella di spostare Euro 2020 all’inverno, sul modello del Mondiale in Qatar del 2022. Sarebbe un compromesso per evitare l’effetto domino sulla stagione successiva che ha le date prenotate dal nuovo Mondiale per club della Fifa e dall’Europeo femminile. Se la serrata va oltre il mese che il calcio si è dato come scadenza sarà comunque impossibile recuperare e un Europeo spostato di un anno darebbe più respiro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy