Scamacca: “Via dalla Roma per andare in Olanda. Mi serviva un ambiente più tranquillo”

Scamacca: “Via dalla Roma per andare in Olanda. Mi serviva un ambiente più tranquillo”

Il centravanti bianconero, più volte accostato ad Ibrahimovic per le sue qualità sul campo, ha parlato del suo passato in giallorosso e degli obiettivi sul futuro

di Redazione, @forzaroma

L’ex giallorosso, Gianluca Scamacca, ora centravanti ventenne dell’Ascoli è già a quota dieci gol tra campionato e coppa Italia. Più volte accostato ad Ibrahimovic per la somiglianza delle sue qualità sul campo da gioco, il ventenne bianconero ha rilasciato un’intervista su gianlucadimarzio.com, in cui racconta del suo passato alla Roma e le sue ambizioni per il futuro: “A sedici anni sono andato via dalla Roma per giocare in Olanda al PSV. Volevo un ambiente che mi facesse crescere tranquillo. Lì sanno dare il giusto tempo ai giovani”. La famiglia appoggiò pienamente il suo spostamento in Olanda, nonostante Bruno Conti e la Roma non fossero d’accordo. Il numero 9 dell’Ascoli ha dichiarato anche il suo sogno per il futuro: “Il mio obiettivo entro 5 anni è giocare la Champions”. Con la maglia giallorossa? “Scusa, non ti sento bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy