Abete: “Non ho interesse a candidarmi come Presidente della A”

Abete: “Non ho interesse a candidarmi come Presidente della A”

Il commissario ad acta della Lega aggiunge: “Ritengo che il mio sia un ruolo a tempo limitato”

di Redazione, @forzaroma

Giancarlo Abete, commissario ad acta della Lega Serie A, è intervenuto ai microfoni di Gr Parlamento negando le voci che lo volevano alla guida della Lega stessa: “Formalmente il commissariamento va avanti fino al dieci marzo, ma in ogni momento viene meno in caso di elezione del presidente. Non c’è alcun interesse o volontà di candidarmi o di essere candidato, e questo l’ho precisato al presidente Gravina. – continua Abete – Ritengo che il mio sia un ruolo a tempo limitato, se posso essere utile lo faccio volentieri, ma non c’è alcun interesse ad avere dei ruoli o ad accettarli qualora mi fossero proposti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy