Ulivieri chiama Totti nella scuola tecnici Figc: “Non possiamo perdere uno con le sue doti”

Parla il vicepresidente della Federcalcio: “Ovviamente c’è un percorso da seguire, facendo il corso e il tirocinio. Ma Francesco è una persona che ha passato una vita nello spogliatoio, una mano ce la può dare”

di Redazione, @forzaroma

Perdere un capitale con le sue doti, tecniche e umane, non è interesse di nessuno”. Renzo Ulivieri, vicepresidente della Figc e responsabile della scuola allenatori, invia un messaggio a Francesco Totti dall’Aula Magna di Coverciano. Le conoscenze calcistiche del capitano, insomma, possono arricchire il settore tecnico della Federcalcio, scrive Ugo Trani su ilmessaggero.it. L’idea è quella di inserire il numero 10 nel gruppo dei docenti della scuola allenatori: “Ovviamente c’è un percorso da seguire, facendo il corso e il tirocinio. Ma Totti è una persona che ha passato una vita nello spogliatoio e quindi una mano ce la può dare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy