Uliveri: “Le critiche hanno dato forza a Di Francesco. Zaniolo? Erano chiare le potenzialità”

Le parole del Presidente dell’Associazione Italiana Allenatori

di Redazione, @forzaroma

Pochi minuti e al Franchi ci sarà il fischio d’inizio di Fiorentina-Roma. I due club si giocano l’accesso alla semifinale di Coppa Italia. Ne ha parlato il Presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Renzo Ulivieri. Ecco le sue parole a Roma TV.

“Mi aspetto una bella partita da due squadre simili per certi versi. Hanno momenti esaltanti e altri di oscuramento. L’incrocio di queste situazioni potrebbe farci vedere una partita molto bella. C’è sempre da limare questi momenti di appannamento. Sono squadre costruite da poco e con cambiamenti tattici che vanno assorbiti e digeriti. Pioli e Di Francesco? Un allenatore deve saper gestire le critiche e queste lo hanno formato e ha dimostrato solidità di carattere. E’ stato deciso nella scelta dei giovani e secondo me quest’anno è stato un anno di grande crescita. Perché l’insegnamento senza metterli alla prova e senza farli giocare è una crescita molto più lunga. Le scelte di Pioli e Di Francesco sono state importanti e il loro lavoro si vede molto bene. Zaniolo? Lo conoscevo e si vedeva che aveva queste potenzialità, era sotto gli occhi di tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy