Trigoria, lavoro di rapidità e tattica: affaticamento per Nzonzi, Karsdorp, Pastore e Santon

Trigoria, lavoro di rapidità e tattica: affaticamento per Nzonzi, Karsdorp, Pastore e Santon

I giallorossi si sono allenati questa mattina, nel pomeriggio la partenza per Lille. Veretout in gruppo dalla prossima settimana

di Redazione, @forzaroma

Prosegue il lavoro di preparazione per la Roma. Altra mattinata di allenamento oggi per gli uomini di Fonseca, che si sono trovati alle 9.30 sui campi di Trigoria per preparare l’amichevole con il Lille. Pastore, Nzonzi, Karsdorp e Santon resteranno a Trigoria in via precauzionale dopo gli affaticamenti rimediati in allenamento e durante le partite amichevoli. Veretout si unirà al resto della squadra nella prossima settimana. Nel pomeriggio la partenza da Fiumicino per la Francia.

INDISPONIBILI

Maxime Gonalons: problema all’adduttore, non convocato per Lille.

Alessio Riccardi: problema al flessore della coscia destra, non convocato per Lille.

Jordan Veretout: gestione fisica, non convocato per Lille.

Javier Pastore: affaticamento muscolare, non convocato per Lille.

Steven Nzonzi: affaticamento muscolare, non convocato per Lille.

Davide Santon: affaticamento muscolare, non convocato per Lille.

Rick Karsdorp: affaticamento muscolare, non convocato per Lille.

CRONACA ALLENAMENTO 

Ore 9.30 – Lavoro di riscaldamento con la solita corsa intorno al campo, poi attivazione su rapidità e cambi di direzione, infine parte tattica con esercitazioni su possesso palla. In vista della trasferta di Lille out Pastore, Nzonzi, Karsdorp e Santon, tenuti a riposo in via precauzionale per affaticamento. Veretout in gruppo dalla prossima settimana.

PROBABILE FORMAZIONE VS LILLE

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Fazio, Spinazzola; Diawara, Pellegrini; Under, Zaniolo, Perotti; Dzeko.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marbert - 1 anno fa

    Mi auguro che Fonseca trovi la possibilita’ di schierare in un prossimo futuro sia Spinazzola che Kolarov, uno a sinistra e uno a destra. Sono entrambi irrinunciabili, a mio parere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy