Totti: “Diffido chiunque dall’uso della mia immagine per scopi politici e referendari”

Il capitano della Roma è stato tirato in ballo nella campagna elettorale per il referendum del prossimo 4 dicembre e ha voluto fare chiarezza

di Redazione, @forzaroma

Domenica 4 dicembre non sarà soltanto giornata di derby: in Italia, infatti, si voterà per il referendum costituzionale. La campagna referendaria è partita ormai da mesi e anche Francesco Totti è stato tirato in ballo. Oggi il capitano della Roma ha voluto fare chiarezza sulla vicenda pubblicando un comunicato sul suo profilo Twitter: “In riferimento alla circolazione sui social e nelle strade di Roma, durante gli ultimi giorni, di immagini che mi rappresentano legate a slogan referendari, diffido chiunque dall’utilizzo della mia immagine per scopi politici, tanto più nell’ambito del dibattito elettorale che dovrebbe essere circoscritto al civile confronto sul merito del referendum, evitando inutili strumentalizzazioni da parte dei due schieramenti referendari“.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. encat - 4 anni fa

    guarda caso è il fronte del No, ormai non sanno proprio più a cosa attaccarsi…quando mancano gli argomenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. cappellini1x_658 - 4 anni fa

    ma perché si mescola la politica con lo sport?
    da un gesto di sberleffo metterlo in politica non va bene, e lo dice uno juventino. forza totti rimani un grand uomo e un grade sportivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy