Tare: “Non siamo favoriti, vincerà chi ha più voglia”

Tare: “Non siamo favoriti, vincerà chi ha più voglia”

Le parole del ds laziale: “D’accordo con Petrachi sul mercato, a campionato iniziato dovrebbe essere chiuso”

di Redazione, @forzaroma

A pochi minuti dal fischio d’inizio di Lazio-Roma, il ds biancoceleste Igli Tare ha detto la sua ai microfoni dei cronisti.

TARE A SKY

Siete favoriti?
Chi lo dice? Assolutamente no, il derby è un campionato a sé. Siamo in un buon momento, abbiamo preso giocatori bravi a inserirsi nel nostro sistema e penso che per la Lazio sarà una stagione positiva.

Siete più avanti della Roma?
Potrebbe essere così ma non vuol dire niente. Ci sono tante motivazioni in una partita come questa che può cambiare la stagione. Non dobbiamo essere presuntuosi ma umili, dobbiamo dimostrare più rabbia e voglia. Questa partita la vince chi ha più voglia.

Sei talmente più bravo degli altri che ti basta prendere un giocatore per rifare la squadra.
Ne abbiamo presi 5, ma ogni anno vengono valutati diversamente. Ma con Vavro, Jony, Adekanye e Anderson abbiamo preso giocatori molto ben inseriti. Io prendo giocatori che fanno bene al nostro sistema e al gruppo, non vivo con l’euforia del calciomercato.

Non piace neanche a te il mercato così lungo?
Sono d’accordo con Petrachi, il giorno prima dell’inizio del campionato il mercato deve essere chiuso per tutti. Dobbiamo portare pazienza, spero che questa cosa cambi presto, non solo per l’Italia. In Inghilterra si chiude l’8 agosto, ma ci vuole uniformità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy