Stadio Roma, Montuori: “Calunnie di Berdini nei miei confronti, sarà querelato”

Stadio Roma, Montuori: “Calunnie di Berdini nei miei confronti, sarà querelato”

Il numero 1 dell’Urbanistica del Campidoglio non ci sta: “È in atto una gogna mediatica che ha origine anche nelle parole calunniose dell’ex assessore”

di Redazione, @forzaroma

Lo stadio della Roma continua a far discutere. Dopo l’arresto per corruzione dell’ormai ex presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito, l’ex assessore all’Urbanistica Paolo Berdini è tornato all’attacco, rilasciando numerose interviste in cui ha ribadito ancora una volta la sua contrarietà al progetto dell’impianto di Tor di Valle. Ora, però, il Comune passa al contrattacco: l’attuale assessore all’Urbanistica Luca Montuori ha deciso di querelare Berdini per le “parole calunniose” nei suoi confronti. Ecco la nota pubblicata sul sito del Comune di Roma:

“In questi giorni, in cui sono in corso le giuste attività giudiziarie portate avanti dalla Magistratura, è in atto una gogna mediatica che ha origine anche nelle parole calunniose di Paolo Berdini nei miei confronti rilasciate sia in conferenze stampa che in interviste. Preciso anche, nel caso ce ne fosse bisogno, che durante il periodo in cui Paolo Berdini era in carica come assessore non ho mai svolto riunioni ‘clandestine’ aventi alcun oggetto e quindi neanche sul tema dello stadio della Roma, come invece qualcuno prova a raccontare. Per questi motivi ho dato mandato al mio avvocato di querelare Berdini e non mancherò di farlo anche nei confronti di chi riporterà calunnie prive di alcun fondamento“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy